Categorie

Dino Buzzati

Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Edizione: 3
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 224 p. , Brossura

11 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Classica (prima del 1945)

  • EAN: 9788804668046

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo Mazza

    29/05/2016 23.46.41

    In poco piu' di duecento pagine Buzzati, con una prosa da far invidia ai grandi classici del '900, sviscera la vita di un uomo con le sue speranze, le sue delusioni, il suo sogno rimasto lettera morta. Lo fa con un ritmo da metronomo, da passista, per meglio evidenziare la sofferenza dell'uomo di fronte all' inesorabile trascorrere del tempo che si divora gli entusiasmi, le disillusioni, le bassezze e lascia i segni tangibili del suo passaggio sul carattere e sul corpo dell'uomo: forza e determinazione da giovane, debolezza e senso di impotenza nell'eta' matura. E' il romanzo-metafora dell'esistenza, cosi' come i Tartari lo sono dei suoi sogni e delle aspirazioni. Immergersi nella lettura del capolavoro di Buzzati ti fa comprendere cosa vuol dire leggere un classico della letteratura: toccare con mano i colori dei sentimenti, una sorta di arcobaleno che si confonde con la descrizion.e delle tinte del paesaggio nell'alternarsi delle stagioni, con la presenza costante, opprimente della fortezza Bastiani, li' a ricordare la crudezza della realta'di fronte al dibattersi vano dell'uomo tra desideri e speranze deluse.

Scrivi una recensione