La famiglia Addams 2

The Addams Family Values

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Addams Family Values
Paese: Stati Uniti
Anno: 1993
Supporto: DVD

48° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia

Salvato in 42 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 7,50 €)

In famiglia è arrivato un nuovo pargoletto. Seguito di "La famiglia Addams" 1966.
4,33
di 5
Totale 6
5
3
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Meer

    02/09/2020 22:10:32

    Secondo capitolo della famiglia d'America. Non ci sono parole per dire quanto riderete.

  • User Icon

    sumire

    12/05/2020 10:56:29

    Pellicola nel complesso divertente, si riguarda sempre volentieri. Tuttavia, seppur non presenti chissà che falla, questo film è a mio parere leggermente inferiore al primo. La storia non è male, anzi è decisamente coinvolgente, però nell'insieme tutto emana leggermente un’aria di già visto che alla lunga rischia di stufare un po’ lo spettatore. Vale comunque la pena di guardarlo, se non altro per l’affetto che si può provare per questa famiglia, a prima vista bislacca, di certo anticonformista, ma nel profondo a dir poco esemplare: amorevole, accogliente, totalmente priva di pregiudizi, e soprattutto unita nel bene e nel male.

  • User Icon

    Sarah

    06/12/2019 07:26:51

    Sono riusciti a girare un buon secondo capitolo. Mi è piaciuto tantissimo.

  • User Icon

    guido

    25/09/2019 12:08:47

    utto sommato concordo con il fatto che non è inferiore al simpatico primo capitolo, anche se c'era la necessità di un pizzico di originalità in più che sinceramente non si vede. Ancora molto divertenti Mercoledì e Venerdì che tentano di ghigliottinare il nuovo arrivato e che devastano campeggi estivi,davvero notevoli le scene con"Mano" che assurge quasi al livello di protagonista indiscusso. L'ironia che accompagna gli Addams è salva ancora una volta e ci accontentiamo volentieri di quanto visto nel panorama, non troppo florido,delle commedie di puro intrattenimento.

  • User Icon

    massimo

    25/09/2019 09:58:57

    Film probabilmente meno noto del precedente ma altrettanto se non più divertente!!

  • User Icon

    v.

    19/09/2019 10:19:34

    Fantastico e travolgente capitolo delle avventure della famiglia Addams. Conigliatissimo.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital Surround);Francese (Dolby Digital Surround);Spagnolo (Dolby Digital Surround)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Serbo-croato; Francese; Greco; Ebraico; Portoghese; Spagnolo
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Anjelica Huston Cover

    "Attrice e regista statunitense. Figlia del regista John H., per anni modella di punta della prestigiosa rivista «Vogue», dopo alcune brevi apparizioni in film diretti dal padre, offre le sue prime significative prove d'attrice in Gli ultimi fuochi (1976) di E. Kazan e Il postino suona sempre due volte (1981) di B. Rafelson, dove ha modo di valorizzare la sua bellezza altera e selvaggia. Il successo arriva nel 1985 con la straordinaria interpretazione dell'innamorata delusa ma ostinata di un killer mafioso in L'onore dei Prizzi di J. Huston, che le vale l'Oscar come miglior attrice non protagonista. Sempre diretta dal padre, dimostra di sapersi esprimere a livelli eccellenti anche sul registro drammatico-intimista con la struggente interpretazione di Gretta in The Dead - Gente di Dublino (1987),... Approfondisci
  • Raul Julia Cover

    Propr. R. Rafael Carlos J. y Arcelas, attore statunitense. Inizia a recitare da bambino e nel 1964 lascia il paese natale per studiare a New York. Partecipa a numerosi spettacoli off-Broad­way ed esordisce al cinema in L'organizzazione sfida l'ispettore Tibbs (1971) di D. Medford. Dopo numerosi ruoli minori è uno dei protagonisti dell'insolita commedia Un sogno lungo un giorno (1982) di F.F. Coppola. La vera popolarità arriva però solo con l'intenso Il bacio della donna ragno (1985) di H. Babenco e la drammatica interpretazione in Romero (1989) di J. Duigan, e viene poi mantenuta grazie al fascino eccentrico e parodico del capofamiglia Gomez in La famiglia Addams (1991) e La famiglia Addams 2 (1993) di B. Sonnenfeld. Approfondisci
  • Christopher Lloyd Cover

    Attore statunitense. Quando esordisce nel cinema interpretando uno dei malati di mente di Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975) di M. Forman, destina la sua maschera d'attore a una tipologia di ruoli ben precisa: il personaggio sull'orlo della follia, incapace di relazionarsi con la società e condannato alla marginalità. Benché non manchino nella sua carriera i villains (uno per tutti: il giudice Doom in Chi ha incastrato Roger Rabbit, 1988, di R. Zemeckis), raggiunge il successo con le versioni positive dei suoi outsider, come lo sgangherato scienziato Doc di Ritorno al futuro (1985) di R. Zemeckis e il tenero Fester di La famiglia Addams (1991) di B. Sonnenfeld. Approfondisci
Note legali