Omicidio all'italiana (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Salvato in 18 liste dei desideri

€ 5,49

Venduto e spedito da Shop Mio

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,98 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 4,99 €)

Maccio Capatonda, esilarante come sempre

«"Omicidio all’italiana" è un film da non perdere, surreale, grottesco, anarchico»Internazionale

«"Omicidio all’italiana" è una piacevole sorpresa: non capita spesso di imbattersi in commedie italiane in grado di divertire a colpi di satira tagliente»Il Giornale

Uno strano omicidio sconvolge la vita sempre uguale di Acitrullo, sperduta località dell’entroterra abruzzese. Quale occasione migliore per il sindaco e il suo vice per far uscire dall’anonimato il paesino? Oltre alle forze dell’ordine infatti, accorrerà sul posto una troupe del famigerato programma televisivo "Chi l’acciso?", condotto da Donatella Spruzzone. Grazie alla trasmissione e all’astuzia del sindaco, Acitrullo diventerà in men che non si dica famosa come e ancor più di Cogne! Ma sarà un efferato crimine o un... omicidio a luci grosse?

4,6
di 5
Totale 5
5
3
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    alex

    13/05/2020 10:43:53

    Il film racconta quanto la nostra società viva di sensazionalismi. Non è solo un film divertente ma fa anche pensare oltre che, naturalmente far ridere. Come sempre Maccio non disattende le aspettative.

  • User Icon

    Medea

    24/11/2019 20:03:09

    Uno dei più bei film visti ultimamente. Consigliatissimo!!!

  • User Icon

    sira

    25/09/2019 12:47:22

    Film a dir poco geniale, un vero capolavoro di Maccio Capatonda e Herbert Ballerina. In una cittadina in preda allo spopolamento, nella quale la massima ambizione è emigrare a Campobasso, il sindaco ha un’idea geniale: sfruttare quello che è un banale incidente per simulare un efferato delitto degno della più sordida cronaca nera al fine di richiamare l’attenzione verso il suo paese. Tra una risata e l’altra (le gag sono esilaranti), è anche possibile cogliere la velata critica alla morbosità mediatica che spesso accompagna i casi di cronaca, una vergogna tutta italiana. Ridere a crepapelle e al contempo riflettere: solo i grandi personaggi sono in gradi di scatenare queste due reazioni in contemporanea.

  • User Icon

    Beatrice

    20/09/2019 19:40:57

    Omicidio all’italiana è il nuovo ma non recentissimo film di Maccio Capatonda affiancato dal bravissimo Herbert Ballerina che nei ruoli comici da il massimo. Umoristico fino all’osso ma mai volgare prende in giro sostanzialmente tutte quelle trasmissioni tv che dovrebbero essere solamente di intrattenimento e che invece trattano argomenti di cronaca nera. Addirittura, nel film, per calcare la mano, gli autori di queste trasmissioni danno indicazioni precise agli agenti di polizia incaricati di indagare sugli omicidi perché i casi risultino adatti alla televisione. C’è un paesino abbandonato a sé stesso dove non accade nulla ormai da troppo tempo e un sindaco che vuole innovare e rinnovare tutto. Si inventa così il modo di attirare l’attenzione su questo paesino sperduto. Tutto avviene nella maniera più spassosa possibile. Con Herbert Ballerina che ha solo un grande unico sogno: andare a Campobasso. Che per lui rappresenta la grande metropoli sognata da tutti. Piccolo dettaglio da non trascurare il quadro con una veduta della città appeso al muro del bagno. Intelligente film nato da un’idea di Maccio Capatonda che ci ha già abituato a queste critiche nemmeno tanto velate alle stranezze della nostra società.

  • User Icon

    n.d.

    16/10/2017 08:56:22

    surreale

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Produzione: Warner Home Video, 2017
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 90 min
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
Note legali