Salvato in 54 liste dei desideri
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Il treno per il Darjeeling
29,99 €
DVD
Venditore: Vecosell
29,99 €
disp. in 4 gg lavorativi disp. in 4 gg lavorativi (Solo 1 prodotto)
+ 3,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
29,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
29,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il treno per il Darjeeling di Wes Anderson - DVD
Il treno per il Darjeeling di Wes Anderson - DVD - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Tre fratelli americani che non si parlano tra loro da un anno pianificano un viaggio in treno in India con lo scopo di ritrovare se stessi e il legame reciproco che avevano un tempo. La loro ricerca spirituale, tuttavia, rapidamente sfocia nel caos e lasciandoli bloccati da soli in mezzo al deserto con undici valigie, una stampante e una macchina rilegatrice. Inizia così un nuovo viaggio non programmato.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

The Darjeeling Limited
Stati Uniti
2007
DVD
8010312079795

Informazioni aggiuntive

20th Century Fox Home Entertainment, 2008
The Walt Disney Company Italia
91 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
Arabo; Francese; Inglese; Italiano; Olandese
2,40:1 Wide Screen
PAL Area2
dietro le quinte (making of); cortometraggio: "Hotel Chevalier"

Valutazioni e recensioni

3,5/5
Recensioni: 4/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Ajda
Recensioni: 4/5

Non uno dei migliori film con Adrien Brody.Comunque abbastanza carino da vedere.Mi aspettavo un po meglio in ogni caso.

Leggi di più Leggi di meno
lorenzo
Recensioni: 3/5

sicuramente non il migliore di wes anderson, il cui genio creativo comunque si percepisce in gran parte del film. grande ambientazione, grandi personaggi e grandi attori, ma vi sono carenze di sceneggiatura. Comunque una deliziosa commedia sui rapporti familiari e la riconciliazione.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,5/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Owen Wilson

1968, Dallas, Texas

"Propr. O. Cunningham W. Attore e sceneggiatore statunitense. Secondo di tre fratelli, è tra loro il più inquieto. Espulso da diverse scuole e spedito all'accademia militare, all'università frequenta un corso di sceneggiatura dove stringe amicizia con il compagno di classe W. Anderson: l'intesa li porta a scrivere insieme un cortometraggio; il gioco ben presto si fa serio e quel corto diviene il lungometraggio Un colpo da dilettanti (1996), prima regia di Anderson, starring tutti e tre i fratelli W., con Owen nella parte di Dignan, rapinatore svitato. W. riesce ancora per qualche tempo a dividersi tra la recitazione e la scrittura, sempre per le tragicommedie di Anderson: con la sceneggiatura di I Tenenbaum (2001) i due sono nominati all'Oscar. Il secondo incontro che segna la carriera di...

Adrien Brody

1973, New York

Attore statunitense. Esordisce con un piccolo ruolo in New York Stories (1989, nell'episodio La vita senza Zoe di F.F. Coppola) e colleziona molte altre apparizioni marginali prima di La sottile linea rossa (1998) di T. Malick, in cui può finalmente mostrare le pieghe più sofferte del suo volto spigoloso. Nel 1999 recita in Liberty Heights di B. Levinson, ma soprattutto è il punk Richie in S.O.S. Summer of Sam - Panico a New York di S. Lee, un ruolo memorabile che costruisce sottolineando tutta la sua diversità rispetto alla comunità in cui vive e subendo le conseguenze della sua anarchia. Nel 2000 è in Bread and Roses di K. Loach. Nel 2002 vince l'Oscar come miglior attore protagonista per la sua interpretazione del musicista ebreo Wladyslaw Szpilman in Il pianista di R.?Polanski, cui seguono...

Jason Schwartzman

1980, Los Angeles, California

Propr. J. Francesco S., attore statunitense. Proveniente da una delle più famose famiglie hollywoodiane (è figlio del produttore Jack S. e dell'attrice T. Shire, e nipote di F.F. Coppola), debutta sul grande schermo a diciotto anni nei panni del giovane studente-drammaturgo innamorato di una professoressa in Rushmore (1998) di W. Anderson. Interprete di personaggi dall'aria assente e un po' impacciata, partecipa a film indipendenti (CQ, 2002, di R. Coppola) e a produzioni mainstream (S1mOne, 2002, di A. Niccol, e I Heart Huckabees - Le strane coincidenze della vita, 2004, di D.O. Russell). Più recentemente è Luigi xvi in Marie Antoinette (2006) della cugina S. Coppola e, diretto ancora da Anderson, il minore dei tre fratelli che vagabondano per l'India in Il treno per il Darjeeling (2007).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore