Pane e tulipani (DVD) di Silvio Soldini - DVD

Pane e tulipani (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1999
Supporto: DVD

€ 7,49

Venduto e spedito da MASSIVE MUSIC STORE

Solo 1 prodotto disponibile

+ 6,99 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una donna viene dimenticata in un autogrill dal marito. Si ritrova a Venezia dove vorrebbe passare qualche giorno prima di tornare a casa, ma l'incontro con un cameriere islandese, un fioraio anarchico e un'estetista cambieranno la sua vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ADR.ORS.

    25/09/2012 21:48:09

    Un film leggiadro, divertente e brillante da vedere assolutamente. Una trama realistica molto più di quanto non si pensi, una Licia Miglietta quanto mai bella e brillante - brava come sempre, di più non è possibile - in cui tante, troppe donne imprigionate in una gabbia dorata possono rispecchiarsi.

  • User Icon

    franca

    02/09/2011 21:31:31

    Pura poesia

  • User Icon

    Silvia Z.

    02/07/2009 13:35:04

    Il più bel film di Silvio Soldini! Se non ce l'avessi già, sia in VHS che in DVD, me lo ricomprerei!!! Da vedere!

2000 - Nastro d'Argento - Miglior attrice - Maglietta Licia
2000 - Nastro d'Argento - Miglior attrice non protagonista - Massironi Marina
2000 - Nastro d'Argento - Miglior attore non protagonista - Andreasi Felice
2000 - David di Donatello - Miglior attrice - Maglietta Licia
2000 - David di Donatello - Miglior attore - Ganz Bruno
2000 - David di Donatello - Miglior attrice non protagonista - Massironi Marina
2000 - David di Donatello - Miglior attore non protagonista - Battiston Giuseppe

  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2012
  • Distribuzione: Medusa Home Entertainment
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Licia Maglietta Cover

    Attrice italiana. Si afferma nella realtà teatrale partenopea alternando i classici all’avanguardia, in particolare in collaborazione con il regista M. Martone, che la dirige anche nell’esordio cinematografico di Morte di un matematico napoletano (1992). Attrice sobria eppure intensa, capace di lavorare sui mezzitoni e gli accenni, interpreta ancora per Martone Rasoi (1994) e L’amore molesto (1995). Nel 1997 gira con S. Soldini Le acrobate, seguito da Pane e tulipani (2000), che ottiene uno straordinario successo di pubblico e la vede nei panni di Rosalba, casalinga smarritasi in un autogrill dal quale riparte alla scoperta di una nuova vita. Ancora un ruolo da protagonista nel 2001 in Luna rossa, di A. Capuano, virtuosa prova d’attori in forma di tragedia greca riportata agli odierni orrori... Approfondisci
  • Bruno Ganz Cover

    Attore svizzero. Debutta in teatro nel 1961 distinguendosi come attore giovane e promettente. Negli stessi anni lavora anche al cinema ma con scarso successo. Nel 1970 è con il regista P. Stein, uno dei fondatori della compagnia teatrale berlinese Schaubühne, e nel 1975 ritorna al cinema e vede riconosciuto il suo talento grazie ad alcune interpretazioni di qualità in La marchesa von... (1976) di E. Rohmer, nel thriller esistenziale di W. Wenders L’amico americano (1977) e in Nosferatu, il principe della notte (1979) di W. Herzog. Attore riflessivo, portato all’introspezione e ai ruoli tormentati, raggiunge la popolarità come Damiel, l’angelo che rinuncia all’immortalità per amore in Il cielo sopra Berlino (1987) e nel successivo Così lontano, così vicino! (1993) di Wenders. La sua presenza... Approfondisci
  • Antonio Catania Cover

    "Attore italiano. Dopo gli esordi al Teatro dell'Elfo di Milano, catapultato dal cabaret televisivo di Zanzibar nell'universo di G. Salvatores con Kamikazen - Ultima notte a Milano (1987), in perfetta sintonia con la messa in scena corale e un po' macchiettistica del regista milanese da Mediterraneo (1991) a Sud (1993), mette a segno ottime prove da caratterista anche con Aldo, Giovanni e Giacomo. Tra superficialità boriosa e ironico cinismo all'italiana, in Pane e tulipani (2000) di S. Soldini e soprattutto in In barca a vela contromano (1997) di S. Reali trova spazio per interpretazioni decisamente più credibili e complesse; ma è a proprio agio anche in piccoli ruoli agli antipodi (La classe non è acqua, 1997, di C. Calvi) come nel contesto drammatico (Il carniere, 1997, di M. Zaccaro).... Approfondisci
Note legali