Topone PDP Libri
Salvato in 96 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il dono di Humboldt
14,25 € 15,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
15,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,25 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
15,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
15,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
15,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
15,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
15,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,25 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
15,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
15,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
15,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
15,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il dono di Humboldt - Saul Bellow - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il dono di Humboldt Saul Bellow
€ 15,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Vincitore premio Pulitzer per la narrativa 1976

Charlie Citrine è un commediografo di successo ossessionato dal ricordo di von Humboldt Fleisher, un poeta depresso che lo aveva aiutato quando non era ancora famoso. Citrine si mette sulle tracce della preziosa eredità di Humboldt, il soggetto per una nuova commedia. Caduto in miseria e abbandonato da tutti, accetterà di sfruttare economicamente l'idea lasciatagli da Humboldt solo per pagare una nuova sepoltura al poeta, come gesto di devozione capace di riscattare l'inerzia e il fallimento esistenziale della sua vita. Duplice ritratto dell'artista, il maledetto e l'integrato, Il dono di Humboldt è una parabola umoristica scandita con leggerezza voltairiana, che lo stesso Bellow definiva «un romanzo comico sulla morte».
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
Tascabile
19 luglio 2018
610 p.
9788804700920

Valutazioni e recensioni

4,57/5
Recensioni: 5/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(3)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Cristiano Cant
Recensioni: 5/5

Capita di comprendere e toccare i nodi più stretti della diversità sensibile anche da orizzonti sociali distanti, capita di capire perchè taluni pieghino il capo davanti a realtà e a dettami che in cuor proprio detestano, perché accettino i dardi della quantità decisoria, del gretto senso comune che ispira passi e condotte, poderosa forza che pochissimi singoli possono contenere. Ma esistono sorti che nemmeno i più gelidi secondini dell'inferno potrebbero ingabbiare, animi guasti, ricettivi fino ai limiti dell'esclusione, quegli esiliati, quei disagiati talmente decisi da un sentire in eccesso che finisce per sovrastarlo rovesciandoli nel magma del respinto, del reietto, del sonno sociale e del rifiuto borghese. Io dico che Humboldt è l'uomo che ha capito interamente il Novecento, che ne ha sentito addosso le sferze e i rigetti, la cifra abietta e il rospo lurido fra le paludi del vivere falso, al punto da voltar le spalle a ogni stabilità sociale e preferire una lattina insulsa al canto vergognoso di folle senza smalto. Humboldt è il genio, l'origine della purezza gettata nella vita proprio perchè si sporchi toccandone il messaggio, si offenda, si strattoni e si perda nei suoi acciacchi riflessivi, nelle sue scelte estreme, troppo alte e lucenti per la sclerotica e plumbea ridicolaggine dei "normali". Come Amleto sa benissimo che "la Danimarca è una prigione" anche Humboldt, più di ogni altro, ha avuto nel suo passato le chiavi e gli espedienti per affermarsi più di ogni altro, docente toccato dalla grazia, da ineguagliabili umori poetici, dallo spreco e dal disprezzo dentro le miserie di una modernità ormai ridotta a consumo, a egoismo, a febbre immotivata. Cupole benpensanti da cui scola veleno, luoghi ed ambienti di divorante mostruosità. E per contrasto con essi, la grandezza e la solitudine di un uomo perduto. Ma più libere e ricche perchè ormai senza guide e senza speranze, come una calda staffilata morale nel borioso aborto del conforme.

Leggi di più Leggi di meno
Maria
Recensioni: 4/5

Un libro denso, potente, nevrotico, malinconico, sul senso (inutile) della vita, che risiede in fondo nell’aver vissuto. Il tono della scrittura può rimandare a Philip Roth e a Mordecai Ritchler, ma Bellow ha qui una maggiore cifra ossessiva: il flusso di coscienza (diverse volte lo scrittore cita lo psicologo William James) è ininterrotto, diverte, irrita, annoia anche, ma ancora alla lettura. La fine è dolcissima.

Leggi di più Leggi di meno
Francesco
Recensioni: 4/5

Lettura piacevole e divertente, non un capolavoro ma da leggere.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,57/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(3)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Saul Bellow

1915, Lachine (Canada)

Scrittore americano.Vincitore del Premio Nobel per la Letteratura nel 1976, è tra le voci più rispettate della narrativa americana che si è confrontata col tema delle proprie radici ebraiche. Bellow è il creatore di grandi personaggi che sono quasi sempre l'io narrante delle storie al centro dei suoi romanzi. Augie March, Moses E. Herzog (febbrile scrittore epistolare, autore di missive "a fondo perduto" e protagonista del romanzo che porta il suo stesso nome), Arthur Sammler e Charlie Citrine. Si tratta di una potente galleria di personaggi complessi, moderni, ricchi di sfumature psicologiche e portatori di grandi nevrosi.Saul Bellow è figlio di emigrati: i suoi genitori erano russi, ed erano giunti in Canada nel 1913. Una famiglia d'origine ebraica,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore