Herzog - Saul Bellow - copertina

Herzog

Saul Bellow

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Letizia Ciotti Miller
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 settembre 2017
Pagine: 424 p., Brossura
  • EAN: 9788804683124
Salvato in 150 liste dei desideri

€ 12,32

€ 14,50
(-15%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Herzog

Saul Bellow

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Herzog

Saul Bellow

€ 14,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Herzog

Saul Bellow

€ 14,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 14,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Vincitore del National Book Award 1965

Nella sua grande e vecchia casa di campagna, solo, Moses Elkanah Herzog scrive febbrilmente lettere su lettere agli amici, alla famiglia, persino a morti illustri, ponendo a tutti i suoi interlocutori incalzanti quesiti sull'esistenza. Alter ego di Saul Bellow, portavoce delle inquietudini intellettuali del tipico americano postkennediano, spoglio di ogni romantica illusione, personaggio quanto mai contraddittorio, Herzog è un umiliato che va fiero dell'umiliazione che subisce e, nel disastro della propria esistenza, si sente tuttavia fiducioso, pur non possedendo la risposta al mistero della vita. Con un saggio di Philip Roth.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 4
5
4
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    gpolizzi

    24/09/2020 00:47:12

    Capolavoro

  • User Icon

    Holly

    15/05/2020 16:25:39

    Il professore Moses E. Herzog, intellettuale ebreo tragicamente sprovvisto di senso pratico e di malizia, viene lasciato dalla moglie, la bellissima e terribile Madeleine. La sua reazione: una fiumana di lettere, lettere disperate, intense, indirizzate a colleghi, celebrità, vivi e morti. Un monologo interiore che cerca di sfuggire a se stesso, lunghe ruminazioni che ci parlano di amore, sesso, denaro, successo, felicità...

  • User Icon

    AliceInB

    14/05/2020 16:22:46

    Herzog è un umiliato che va fiero dell’umiliazione che subisce, perché resistere ad ogni aggressione esterna mantenendosi sempre e incorreggibilmente sé stesso, nonostante questo resistere gli causasse il ripetere “le acrobazie, le stesse identiche disgrazie”, lo rendeva un sopravvissuto. Il personaggio si presenta così:” se sono matto, per me va benissimo (…) Era vittima di un incantesimo e scriveva “freneticamente” lettere a chiunque gli venisse in mente”. Ogni lettera è una “implacabile polemica” verso chiunque, e affrontando qualsiasi argomento, “le sue formule educate contenevano molto fiele (…) bastava la certezza di aver ragione, e un’onda di potenza gli sorgeva nelle viscere e gli ardeva nelle gambe. Strambe, le sontuose vittorie dell’ira! C’era satira appassionata in Herzog. Tuttavia sapeva che l’importante non era demolire l’errore (…) la cosa migliore è una moratoria delle definizioni della natura umana. Herzog abbandonò questo tema bruscamente come era solito fare”. È una vita di menzogne, quella di Herzog, dove le umiliazioni subìte lo hanno portano ad avere un’ira repressa che sfoga in iscritto in lettere che non spedirà, non modificando nessuno degli atteggiamenti che lo hanno portato ad essere un “esperimento fallito”. “Ce n’era abbastanza perché un uomo pregasse Iddio di liberarlo da quel grande, insostenibile peso del sé e dell’evoluzione del sé, e di restituirlo in quanto esperimento fallito, alla specie, per una cura primitiva”. In questo libro ci si trova di tutto, e si può trarre da ogni frase un motivo di riflessione e discussione; è uno di quei libri che si leggono e nel frattempo ti lasciano tante domande e spazi aperti da riempire e costruire; non c’è abbastanza spazio per riportare tutti i temi che affronta.“Adesso la gente ha la possibilità di essere libera, ma la libertà (…) è come un vuoto spaventoso"; noi siamo “una creatura emotiva, appassionata, espressiva, (…), intricata ragnatela di idee e sentimenti" ...

  • User Icon

    Raffaele

    25/04/2019 14:30:09

    Herzog, uomo solo che esprime la sua insoddisfazione per i suoi (e per gli altrui) fallimenti scrivendo lettere a chiunque è uno dei personaggi più straordinari della letteratura del novecento e l'incipit del romanzo lo preannuncia inequivocabilmente. "Se sono matto, per me va benissimo, pensò Moses Herzog"

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Saul Bellow Cover

    Scrittore americano.Vincitore del Premio Nobel per la Letteratura nel 1976, è tra le voci più rispettate della narrativa americana che si è confrontata col tema delle proprie radici ebraiche. Bellow è il creatore di grandi personaggi che sono quasi sempre l'io narrante delle storie al centro dei suoi romanzi. Augie March, Moses E. Herzog (febbrile scrittore epistolare, autore di missive "a fondo perduto" e protagonista del romanzo che porta il suo stesso nome), Arthur Sammler e Charlie Citrine. Si tratta di una potente galleria di personaggi complessi, moderni, ricchi di sfumature psicologiche e portatori di grandi nevrosi.Saul Bellow è figlio di emigrati: i suoi genitori erano russi, ed erano giunti in Canada nel 1913. Una famiglia d'origine ebraica,... Approfondisci
Note legali