Tutto sarà perfetto. Copia autografata - Lorenzo Marone - copertina

Tutto sarà perfetto. Copia autografata

Lorenzo Marone

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 30 maggio 2019
Pagine: 288 p.
  • EAN: 2000000041223
Salvato in 26 liste dei desideri

€ 15,68

€ 16,50
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Tutto sarà perfetto. Copia autografata

Lorenzo Marone

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Tutto sarà perfetto. Copia autografata

Lorenzo Marone

€ 16,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Tutto sarà perfetto. Copia autografata

Lorenzo Marone

€ 16,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una storia intima e universale, di grande potenza narrativa, che racconta con ironia e dolcezza quel fragile universo "imperfettamente perfetto" che è la famiglia. Un'ambientazione dal forte immaginario letterario: Procida.

La vita di Andrea Scotto è tutto fuorché perfetta, specie quando c'è di mezzo la famiglia. Quarantenne single e ancora ostinatamente immaturo, Andrea ha sempre preferito tenersi alla larga dai parenti: dal padre Libero Scotto, ex comandante di navi, procidano, trasferitosi a Napoli con i figli dopo la morte della moglie, e dalla sorella Marina, sposata, con due figlie e con un chiaro problema di ansia da controllo. Quando però Marina è costretta a partire lasciando il padre gravemente malato, tocca ad Andrea prendere il timone. È l'inizio di un fine settimana rocambolesco, in cui il divieto di fumare imposto da Marina è solo una delle tante regole che vengono infrante. Tallonato da Cane Pazzo Tannen, un bassotto terribile che ringhia anche quando dorme, costretto a stare dietro a un padre ottantenne che non ha affatto intenzione di farsi trattare da infermo, Andrea sbarca a Procida e torna dopo anni sui luoghi dell'infanzia, sulla spiaggia nera vulcanica che ha fatto da sfondo alle sue prime gioie e delusioni d'amore e tra le case colorate della Corricella scrostate dalla salsedine. E in quei contrasti, in quell'imperfetta perfezione che riporta a galla ferite non rimarginate ma anche ricordi di infinita dolcezza, cullato dalla brezza che profuma di limoni, capperi e ginestre o dal brontolio familiare della vecchia Diane gialla della madre, Andrea troverà il suo equilibrio.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,48
di 5
Totale 60
5
37
4
16
3
6
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ale

    17/05/2020 21:00:14

    Mi dispiace molto ma personalmente non ho apprezzato molto questo libro. Lo stile è molto semplice e scorrevole e ciò rende la lettura molto piacevole, ma ho trovato la storia abbastanza scontata. Il romanzo tratta di Andrea, un fotografo che per inseguire la sua passione si è allontanato dal suo luogo natio, Procida, e dalla sua famiglia, fino a quando sarà costretto a ritornarvi e a fare i conti col suo passato e con i suoi fantasmi. Sicuramente è una lettura molto leggera e piacevole, ma da prendere così, senza troppe pretese. Lo consiglio a chi cerchi qualcosa da leggere sotto l'ombrellone!

  • User Icon

    Ste

    17/05/2020 14:12:22

    La famiglia, un bene prezioso di cui non sempre se ne capisce il valore. Spesso lo si da' per scontato, te ne allontani. E poi, all'improvviso, devi per forza fare un passo indietro e affrontare tutto. Ma lo fai in un ambiente pregno di significato e valori quasi di altri tempi, in un contesto isolano, lontano dal caos e dalla frenesia della vita cittadina. Un racconto intenso, ricco di spunti di riflessione.

  • User Icon

    Pat

    17/05/2020 09:48:46

    Una bella isola, Procida, fa da contorno alla resa dei conti tra un figlio senza bussola e un padre assente e lontano, ormai ferito da una malattia terminale. L'isola si sente, viene voglia di andarci. Non tutti i personaggi sono a fuoco, soprattutto quelli di contorno. Ma la storia si lascia leggere e non stanca.

  • User Icon

    Raffaella

    15/05/2020 17:09:26

    Marone è una garanzia. Tutti i suoi libri sono bellissimi. Scrittura scorrevole, intelligente e ironica. Riesce a descrivere con grande leggerezza anche le atmosfere più intense, senza che il racconto si indebolisca. Bellissime le storie e le caratterizzazioni dei personaggi. Per non parlare dei paesaggi...

  • User Icon

    PAOLAB

    14/05/2020 06:37:37

    Romanzo intimo, piacevole e a volte ironico. Scritto con una semplicIta' disarmante. Il libro narra la storia di un fotografo single e il suo rapporto con un padre malato da accudire. Ma la vita a volte puo' riservare delle sorprese. Assolutamente da leggere

  • User Icon

    anna

    13/05/2020 09:27:20

    Tra passato e presente, entriamo pian piano nella vita di Andrea Scotto, che tenta di far pace con se stesso e i fantasmi del passato. Andrea si ritrova, a distanza di tempo, nei luoghi cari della sua infanzia a Procida tra il profumo dei limoni e i fiori che raccoglieva per la mamma, i primi amori e le scperte, lì dove il mare, a volte unisce e a volte allontana. E sarà proprio il mare a metterlo in contatto con se stesso, con l'uomo di ieri e di oggi, con i suoi errori, ma anche a riallacciare il rapporto, per troppo tempo lontano e distante con il padre, ormai, in fin di vita. Saranno per lui due giorni di bellezza, non solo di Procida, ma anche del rapporto tra genitori e figli, di quello che si è disposti a fare per stare accanto ai nostri cari, per riuscire a godersi la loro presenza. Lorenzo Marone ci invita a scorgere ogni momento, renderlo irripetibile e unico, affinché tutto sia perfetto e degno di essere vissuto, permettendo al protagonista di trovare il suo equilibrio, proprio nei luoghi della sua infanzia di bambino felice e sereno.

  • User Icon

    Gaia

    12/05/2020 09:55:57

    Questa è una storia appassionante di rapporti padre-figlio ma anche familiari in genere. Il libro coinvolge e fa mi rivivere, a tratti, anche pensieri personalissimi sul tema. Il libro si legge molto velocemente, grazie ad una storia non scontata e profonda. Uno dei libri più belli letti nell'ultimo anno.

  • User Icon

    Lucia

    12/05/2020 08:43:14

    Storia di una vita imperfetta di un quarantenne che non ha ancora fatto i conti con la realtà e che presto si troverà a dover affrontare i fantasmi del passato che si porta dietro da troppo tempo. Il tutto è descritto con quella sana leggerezza di Lorenzo Marone che non delude mai ed è sempre in grado di far amare a tutti i suoi personaggi

  • User Icon

    paola

    11/05/2020 16:30:28

    Delicato, divertente, mai scontato seppur semplice ... consigliato a chi ama la costiera e il sud ... a me è piaciuto tanto tanto

  • User Icon

    pons

    11/05/2020 14:03:27

    E' proprio come il titolo: è stato tutto perfetto. Un racconto che coinvolge e ti emoziona (tanto) e che ti fa gustare i propri rapporti famigliari.

  • User Icon

    Giorgia

    11/05/2020 10:22:44

    Marone è uno scrittore sensazionale, in questo libro affronta in maniera tragica, divertente e coinvolgente il rapporto tra padre e figlio con parallelismi tra presente e passato. Io l'ho amato infinitamente e a fine lettura ho provato quel senso di nostalgia dei personaggi e della storia che solo pochi libri sanno trasmettermi. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Consuelo

    04/02/2020 11:18:34

    è il primo libro di Marone che leggo ma ne sono rimasta piacevolmente stupita. Trama non scontata e personaggi ben caratterizzati. Finale adeguato. Voto 4/5

  • User Icon

    Valentina

    02/02/2020 13:40:02

    Adoro Marone! Un libro che tratta,con rare sagacia e delicatezza,il rapporto tra un figlio e il padre oramai anziano. Trovo che questo sia uno dei più bravi scrittori italiani contemporanei,che in due righe riesce a far ridere e piangere il lettore. Mi sono ritrovata in diverse occasioni a leggere la stessa pagina più volte,incantata dalla prosa fluida e dall'abilità nel descrivere talvolta con toni scanzonati e talaltra intensissimi delle situazioni tra i protagonisti che altri avrebbero tratteggiato in modo melenso o banale.Consigliatissimo

  • User Icon

    alessandra

    25/01/2020 13:21:50

    Un libro molto scorrevole e piacevole da leggere, ricco di spunti e riflessioni. Mi è molto piaciuto e consiglio di leggerlo.

  • User Icon

    lorenzo

    21/01/2020 09:44:57

    molto bello, come sempre Marone si lascia leggere con leggerezza e stimola riflessioni

  • User Icon

    hele74

    06/01/2020 13:45:59

    Un romanzo delicato, ma al tempo stesso molto profondo. Un viaggio di riflessione ma al tempo stesso di crescita che insegna che dirsi sempre tutto è importante, al fine di evitare di dare per scontate le cose. Una storia semplice ma che parla della complessità della vita e dei suoi rapporti. È la storia di Andrea, fotografo single, quarantenne e molto libertino, del suo non volersi impegnare in un rapporto serio, “costretto” a badare a suo padre, ammalato, per un weekend. Un weekend in cui entrambi capiranno il vero significato della bellezza e il valore degli attimi in cui si è in grado di riconoscerla.. “la vita è fatta di attimi di perfezione nei quali arriva la giusta luce e tutto ci appare come deve essere, e forse il segreto non è cercare di prolungare questi attimi, di fermarli a ogni costo, che nulla può essere fermato, ma accontentarsi di godere del bello, di scorgerlo.” ...solo allora “Tutto sarà perfetto”.. Un romanzo davvero molto bello, toccante, che mi ha strappato sorrisi e lacrime e che mi ha fatto sentire il senso della vita, perché “la vita è un chiaroscuro perenne, ma ogni tanto attorno a noi arriva la luce giusta a illuminare le cose e a renderle perfette. Bisogna accorgersene. È tutta qui la differenza fra chi campa davvero e chi spreca il suo tempo”. Lo consiglio davvero tanto.

  • User Icon

    LaraGimi88

    05/12/2019 08:41:30

    Libro interessate ma personalmente non lo ritengo al livello dei precedenti di questo autore. La trama si dipana in modo coinvolgente, ma spesso si perde e fa distaccare leggermente il lettore. Consigliato non proprio a tutti.

  • User Icon

    laura

    28/11/2019 13:34:42

    Bellissimo... un libro pieno di amore....ti fa capire le cose importati della vita.!

  • User Icon

    Federica

    01/11/2019 06:18:10

    Un libro elegante, commovente ma anche divertente.Un libro che ho amato molto e che mi ha riportato a ripensare al passato, ai pochi ricordi rimasti nella mia testa e vissuti con il mio papà, morto quando avevo solo 13 anni.Un libro che proietta il lettore a Procida;che è capace di farti sentire il profumo ed il rumore delle onde che si infrangono sugli scogli anche se vivi in una città lontana.Un libro dove il calore del sole accarezza la pelle anche se fuori piove.Consigliato e prestato ad un'amica affinché la sua bellezza venga diffusa!Consigliatissimo.😉

  • User Icon

    piccola stella...

    27/10/2019 10:01:14

    Mi è piaciuto molto .. Andrea mi ha commossa .. Mi ha fatto rivivere la mia infanzia in Puglia dove tutto era bello come gli occhi di bambini la vedevano e quando i genitori erano loro a prendersi cura di noi.. ora siamo noi a doverci prendere cura dei nostri genitori e questa storia mi ha emozionata ..Libero Scotto sembra farci ricordare che non siamo eterni e Lorenzo Marone ci dà un 'altra lezione di vita. Marone a ogni libro cresce sempre più. Bravissimo

Vedi tutte le 60 recensioni cliente
  • Lorenzo Marone Cover

    Lorenzo Marone nasce a Napoli. Laureato in Giurisprudenza, esercita l'avvocatura per quasi dieci anni, mantenendo parallelamente un'intima attività di scrittore. Un giorno smette di fare l'avvocato, si trova un lavoro come impiegato in un'azienda privata e comincia a spedire i suoi racconti. Suoi sono i libri Daria (La gru, 2012), Novanta. Napoli in 90 storie vere ispirate alla Smorfia (Tullio Pironti, 2013), La tentazione di essere felici (Longanesi, 2015), Magari domani resto (Feltrinelli 2017), Cara Napoli (Feltrinelli 2018) e Tutto sarà perfetto (Feltrinelli, 2019).Di se stesso scrive: «Amo i cani e tutti gli animali, corro tre volte a settimana, ascolto musica in ogni momento del giorno, soprattutto di gruppi rock italiani semisconosciuti, leggo la sera... Approfondisci
Note legali