-25%
Il prigioniero del cielo - Carlos Ruiz Zafón - copertina

Il prigioniero del cielo

Carlos Ruiz Zafón

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Bruno Arpaia
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 maggio 2016
Pagine: 349 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804667063

61° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 224 persone

€ 9,00

€ 12,00
(-25%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il prigioniero del cielo

Carlos Ruiz Zafón

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il prigioniero del cielo

Carlos Ruiz Zafón

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il prigioniero del cielo

Carlos Ruiz Zafón

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nel dicembre del 1957 un lungo inverno di cenere e ombra avvolge Barcellona e i suoi vicoli oscuri. La città sta ancora cercando di uscire dalla miseria del dopoguerra, e solo per i bambini, e per coloro che hanno imparato a dimenticare, il Natale conserva intatta la sua atmosfera magica, carica di speranza. Daniel Sempere - il memorabile protagonista di "L'ombra del vento" è ormai un uomo sposato e dirige la libreria di famiglia assieme al padre e al fedele Fermín con cui ha stretto una solida amicizia. Una mattina, entra in libreria uno sconosciuto, un uomo torvo, zoppo e privo di una mano, che compra un'edizione di pregio di "Il conte di Montecristo" pagandola il triplo del suo valore, ma restituendola immediatamente a Daniel perché la consegni, con una dedica inquietante, a Fermín. Si aprono così le porte del passato e antichi fantasmi tornano a sconvolgere il presente attraverso i ricordi di Fermín. Per conoscere una dolorosa verità che finora gli è stata tenuta nascosta, Daniel deve addentrarsi in un'epoca maledetta, nelle viscere delle prigioni del Montjuic, e scoprire quale patto subdolo legava David Martín - il narratore di "Il gioco dell'angelo" - al suo carceriere, Mauricio Valls, un uomo infido che incarna il peggio del regime franchista...
3,8
di 5
Totale 15
5
6
4
4
3
3
2
0
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    sofia

    09/08/2019 14:03:27

    Sopravvalutato.

  • User Icon

    sofia

    16/07/2019 10:09:59

    Sopravvalutato

  • User Icon

    Lagil

    08/07/2019 07:43:35

    Libro che mi è stato regalato è confusionario e noioso. Non ha nulla di attrattivo, la trama viene allungata con pagine di altri personaggi solo per far scoprire alla fine la verità ma questo giochetto è bello se dura poco e in questo caso è durato per i 3/4 del libro. Se cercate qualcosa di avvincente non comprate questo romanzo.

  • User Icon

    Dany

    07/05/2019 10:46:59

    E' con grande diletto che dopo diverso tempo ho voluto ritrovare le affascinanti atmosfere del Cimitero dei Libri dimenticati e devo ammettere che le sorprese sono state molte. Questa storia nel suo complesso è così ben orchestrata, che è davvero impossibile non restarne avvinti, anche perchè si scoprono molti particolari che chiariscono i due precedenti romanzi e allo stesso tempo aprono la via a quello che sarà il capitolo conclusivo della tetralogia. Mi è piaciuto molto il giusto equilibrio che l'autore ha saputo creare tra ironia e momenti drammatici di una vicenda che fa parte di un'intera nazione e che resta a lungo impressa nella memoria. Dunque mistero, amore, lealtà e tradimenti, amicizia e speranza, ci sono tutti gli ingredienti per fare di questo un romanzo molto bello e decisamente imperdibile per tutti gli appassionati di questa storia indimenticabile. Buona lettura!

  • User Icon

    Antonio

    01/04/2019 12:56:12

    Volume di transito all'interno della tetralogia. Funge da legante per i primi due volumi, e per spiegare alcune cose rimaste in sospeso sia di Martìn che di Fermin. Interessante da questo punto di vista, ma con un po' di situazioni in sospeso, che mi auguro vengano poi risolte nel quarto volume. Vari frammenti di mosaico che vengono aperti ma non chiusi. Staremo a vedere. Finora lo considero un libro di transito. Ben scritto come sempre, ma con meno sostanza dei primi due.

  • User Icon

    Felice

    09/03/2019 13:55:19

    pensavo che l'ombra del vento fosse inarrivabile, ma il terzo episodio della saga dei sampere mi ha fatto ricredere. come sempre ben scritto, intrigante e piacevole. attendo di completare il labirinto degli spiriti per suggellare il mio sempre positivo pensiero su un autore fantastico.

  • User Icon

    Luca

    08/03/2019 09:47:34

    Mi piace Zafon. Mi piace, perché soddisfa il mio gusto morboso per le storie complesse, di cui è difficile intravedere la fine, perché gioca sempre con il genio tormentato e debole di personaggi che possono essere o assolutamente buoni o tremendamente cattivi, dipende da come li tratta la vita e dalle persone che incontrano sul loro cammino. Ho adorato L'ombra del vento, mi è piaciuto molto Il gioco dell'angelo, ma questo non saprei. Gli ingredienti ci sono tutti e collaudati, Fermìn è sempre Fermìn, Daniel è sempre Daniel e il male che gli gira attorno sempre crudele e inappellabile, però questo capitolo per quanto mi riguarda è meno potente e magnetico degli altri due, anche se resta una lettura da cui è difficile staccarsi, una volta iniziata.

  • User Icon

    samira

    07/03/2019 14:42:39

    Il continuo di una saga incredibile, tutta da leggere. Alto lo stile, intrigante la trama.

  • User Icon

    adriana

    21/09/2018 16:05:39

    Come per i primi due romanzi, il lettore viene nuovamente riportato nella piccola libreria di casa Sempere dove tutto ha avuto inizio. Il prigioniero del cielo è più breve rispetto agli episodi precedenti della serie ed è anche tematicamente diversa introducendo più politica e riducendo al gioco continuo tra presente e passato dei primi due libri. Il romanzo presenta una trama molto dialogata e veloce, con un finale che suona proprio come un "To be continued...". Il protagonista è Fermin Romero de Torres. Fermín è un uomo dall’umorismo sfrenato e da un’ironia incredibile. Una persona sensibile con valori giusti, e che nonostante il suo passato pieno di terrore, conserva in sé un grande amore per la vita e per il prossimo. Tuttavia l’amore per la donna che ama e per Daniel sono molto più forti del passato; è forse anche questo uno degli insegnamenti di Zafon, che nonostante “tutti i dolori” la vita e l’ottimismo possono sempre vincere se si ricorda di guardare il bicchiere mezzo pieno. L’amicizia (forse più dell’amore) è certamente il valore che sta alla base del romanzo. La narrazione ritmica di Zafòn, col suo linguaggio realistico a volte crudo ma sempre molto efficace, riesce a farmi leggere centinaia di pagine quasi d’un fiato. Non stanca l'aggiunta di dettagli poiché non distolgono l'attenzione dagli intrighi. L’arte di Zafon, risiede in particolar modo nella capacità di far respirare ai suoi lettori, il profumo di libri, di biblioteche antiche e di avventura. Cosa per cui sarò sempre grato a questo grande scrittore.

  • User Icon

    Alex

    21/09/2018 14:29:24

    Un vero piacere ritrovare i personaggi dell "Ombra del vento" il libro non è minimamente paragonabile al primo della saga ma è comunque una piacevole lettura.

  • User Icon

    Luca S

    20/09/2018 12:37:14

    Questo libro mi è piaciuto particolarmente poiché ha approfondito la storia di uno dei miei personaggi preferiti, descrivendo la sua evoluzione dal principio e soffermandosi sui dettagli. Zafon si conferma il mio autore preferito. Consigliato

  • User Icon

    Alec

    28/08/2018 13:42:44

    Di ottimo livello, ma comunque interlocutorio. Difficile da comprendere appieno senza i due che lo precedono.

  • User Icon

    Loris

    15/08/2018 17:19:30

    Conservo un ottimo ricordo dei primi due volumi della tetralogia del cimitero dei libri dimenticati, ma questo terzo, letto a qualche anno di distanza, non mi ha completamente convinto. La prima parte è abbastanza indisponente, anche per uno stile di scrittura che forse vorrebbe rifarsi al feuilleton, ma finisce per essere stucchevole. Il romanzo comincia a funzionare, sia sul piano narrativo che su quello stilistico, allorchè si passa al racconto carcerario di Fermin, capace di recuperare atmosfere gotiche e avventurose. Peccato che poi si interrompa proprio quando ha cominciato a catturare l’attenzione del lettore. Ecco, forse il difetto di fondo di questo libro è quello di essere un volume di passaggio: non può prescindere dai precedenti per la comprensione degli eventi, ma lascia tutti i fili in sospeso in attesa della conclusione.

  • User Icon

    Alessia

    24/08/2017 15:20:15

    Il ritmo, la trama, l'atmosfera, la profondità dei protagonisti catturano dalla prima all'ultima pagina.

  • User Icon

    Walter

    05/05/2017 11:22:38

    Bellissimo !

Vedi tutte le 15 recensioni cliente
  • Carlos Ruiz Zafón Cover

    Completati gli studi in un collegio di gesuiti a Barcellona, inizia a lavorare nella pubblicità, diventando direttore creativo di una importante agenzia. Inizia la sua carriera letteraria nel 1993 con Il principe delle nebbie, prima parte della trilogia della nebbia. Nel 2001 esce il primo romanzo per adulti, L'ombra del vento, che si trasforma subito in un fenomeno letterario internazionale con otto milioni di copie vendute nel mondo. Nel 2008 con Il gioco dell'angelo il successo viene confermato. Il 2009 è l'anno di Marina, seguito da Il Palazzo della Mezzanotte (2010), Le luci di settembre (2011), Il principe della nebbia (2011). Le sue opere sono state tradotte in più di quaranta lingue e hanno ottenuto prestigiosi premi e riconoscimenti internazionali.... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali