Paura e disgusto a Las Vegas

Hunter S. Thompson

Curatore: S. Veronesi
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 28 aprile 2016
Pagine: 313 p., Brossura
  • EAN: 9788845281273
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Pubblicato nel 1971 sulla mitica rivista "Rolling Stones", il libro narra del viaggio di un giornalista sportivo e del suo avvocato a bordo di una Chevrolet rossa. La meta è Las Vegas, dove si tiene la Mint 400, sgangherata corsa di moto e Dune-Buggy. Il viaggio si rivela allucinante, esilarante e disperato. I due protagonisti, sotto l'effetto della droga, assistono a una trasformazione totale della realtà, che assume le più imprevedibili sfaccettature. Il romanzo racconta l'America degli sconfitti, persi in un baratro che le droghe ed i miti andati in frantumi non hanno potuto colmare.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luchito

    21/09/2018 22:29:58

    Un viaggio in automobile da Los Angeles a Las Vegas di un giornalista sportivo e del proprio agente per seguire un evento sportivo è il punto di partenza di questo romanzo dove fin dalle prime pagine si viene sballottati in un crescendo vertiginoso di alcool e velocità, caratterizzato da un campionario incredibile di droghe. I protagonisti attraversano con “lucida follia” le infinite strade americane e vivono una serie di disavventure tragicomiche che hanno il loro culmine naturale a Las Vegas tra corse automobilistiche, convention di poliziotti e distruzione di camere d'albergo. Il romanzo può essere visto come una versione allucinata di 'On the road' di Kerouac, dove il mito del viaggio è stato sostituito dalla ricerca spasmodica dell'autodistruzione.

Scrivi una recensione