Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Uomini di poca fede. Copia autografata - Nickolas Butler - copertina

Uomini di poca fede. Copia autografata

Nickolas Butler

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Fabio Cremonesi
Editore: Marsilio
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 27 gennaio 2020
Pagine: 271 p., Brossura
  • EAN: 2000000042398
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 16,15

€ 17,00
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Uomini di poca fede. Copia autografata

Nickolas Butler

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Uomini di poca fede. Copia autografata

Nickolas Butler

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Uomini di poca fede. Copia autografata

Nickolas Butler

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo il successo di Shotgun Lovesongs e Il cuore degli uomini, Nickolas Butler si ispira a una storia della sua terra per dare vita a un romanzo colmo di umanità.

«Essere genitori significa anche amare tuo figlio più di quanto lui ti amerà mai»

«Un romanzo tenero e acuto, il migliore che Nickolas Butler abbia scritto finora» - The Wall Street Journal

«Un libro ricco di spiritualità, che venera le gioie semplici del quotidiano» - The New York Times

Adorare è sempre sembrata una parola forte a Lyle Hovde, ma è quella che più rappresenta il suo sentimento verso certe giornate di primavera, in cui prende il pick-up e guida lungo il Mississippi per raggiungere il frutteto dove lavora, il nipotino Isaac di cinque anni a fargli compagnia e la natura del Wisconsin a guarire i mali dell’anima. Isaac è il bimbo di Shiloh, la figlia adottiva di Lyle e della moglie Peg, appena tornata a vivere a casa dei genitori dopo un lungo periodo di lontananza e ribellione. Era stato difficile separarsi da Shiloh, ed essere di nuovo riuniti sotto lo stesso tetto è una gioia per Lyle e Peg. Per questo, appena lui viene a sapere che la ragazza è diventata seguace di una chiesa radicale e intende trasferirsi con il piccolo Isaac a vivere assieme al pastore che la guida, vorrebbe fare il possibile per impedirglielo. Tanto più che i due sembrano avere strane convinzioni legate ai poteri sovrannaturali del bambino... Quando il fanatismo religioso minaccerà da vicino la salute del nipote, Lyle si troverà costretto a compiere un atto estremo di resistenza per evitare che una nuova tragedia si abbatta sulla sua famiglia.
Con la consueta bravura nel ritrarre l’America rurale, lo scrittore del Midwest coglie temi universali – le contraddizioni del credere, il dolore del lutto, il peso dell’affetto – e li trasforma in sensazioni concrete, come l’odore della polvere e della benzina, la vista a perdita d’occhio sui campi e i solchi profondi che l’amore scava dentro ognuno di noi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,55
di 5
Totale 11
5
6
4
5
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Storesa81

    18/01/2021 12:27:06

    Ritmo lento per questo libro così denso di sentimento e di profondità. Il ritmo narrativo adeguato per assaporare i momenti di dolcezza che questo libro offre e per riflettere sugli interrogativi che questa storia pone. Consigliato.

  • User Icon

    Princi

    01/01/2021 18:56:18

    Romanzo che ha i ritmi lenti della provincia rurale americana. Poetico, struggente, con un protagonista, Lyle, che incarna perfettamente ciò che davvero conta nella vita: l’amore e l’amicizia. Anche questa volta, come per Shotgun Lovesongs, un grande grazie a Nickolas Butler!

  • User Icon

    Lorena

    27/12/2020 09:32:02

    È stato il mio primo libro di Butler e me ne sono innamorata. Racconta l'amore per la famiglia e per gli amici, racconta la fatica e la tenacia. I personaggi sono incisivi, come pure le ambientazioni. Mentre lo leggevo ogni cosa prendeva vita, il treno che sferragliava, i crepitii dei rami dei meli, il rombare della Mustang. Indimenticabile.

  • User Icon

    silvia

    12/09/2020 23:21:35

    Innamorata di Butler e dell’America rurale grazie a “Shotgun Lovesong”, ritrovo un autore più maturo, consapevole e altrettanto interessante. La narrazione mi ha ricordato Haruf, con le sue storie di vita vissuta, i suoi drammi e i suoi protagonisti laconici. La storia è “pesante”, profondamente attuale; i soggetti si pongono spesso agli antipodi e la religione da ipotetica comparsa diventa protagonista. Il tutto scandito dal susseguirsi delle stagioni che, alla fine, non si riveleranno così rigide. Unica pecca, a tratti tende “perdere” il filo della narrazione soffermandosi su riflessioni e constatazioni che interrompono un ritmo altrimenti ben cadenzato.

  • User Icon

    Paolo

    21/08/2020 22:21:04

    Il miglior Butler fin'ora. Una storia che non ha acuti memorabili, niente montagne russe del sentimsnto, solo, si fa per dire, la cruda realtà piena di fatiche paradossi e scatti e scarti improvvisi, vista con gli occhi di un uomo non più giovane. Uno spaccato di vita.

  • User Icon

    Ste

    12/06/2020 13:28:40

    La storia è molto interessante nella sua drammaticità, ispirato a una vicenda realmente accaduta. E' soprattutto una storia sull'amore di un genitore per un figlio, in una America lontana da sfarzi. Consigliato

  • User Icon

    Roberta

    17/05/2020 15:20:10

    "Come si fa a disapprovare qualcuno che si ama così intensamente?". Credo che questa citazione racchiuda l'essenza di tutto il libro: le vicende ruotano attorno all'amore, l'amore dei nonni per un nipote, ma anche di genitori che non comprendono pienamente le scelte di una figlia ma che comunque continuano a starle accanto e a dimostrarle amore, nonostante tutto. La trama di questo recente romanzo di Butler mi ha coinvolta meno rispetto a "Shotgun Lovesongs", romanzo che avevo adorato, ma il suo stile di scrittura rimane comunque efficace e scorrevole, nonché magnifico nella sua capacità di descrivere una fetta della società americana.

  • User Icon

    Rita

    16/05/2020 13:06:34

    Siamo nel Wisconsin, una regione tra i grandi laghi a poca distanza dal Canada, in un paese fortemente rurale, e protagonista è Lyle, un anziano agricoltore che, insieme a sua moglie Peg, si trova ad affrontare un momento assai delicato: la loro figlia adottiva Shiloh ha aderito ad una setta di estremisti che vedono in suo figlio Isaac un giovane guaritore. La situazione genera nei due nonni uno stato di crescente tensione, perché il pastore della setta riesce a mettere Shiloh contro i genitori adottivi, allontanandola da loro e dal nipotino, che inizia a manifestare i sintomi del diabete giovanile e che il "reverendo" intende far curare con nient'altro che preghiere. È stato un libro che ho particolarmente gradito per il ritmo posato ma costante della narrazione, per come è stato gestito il crescendo fino alla crisi finale, e per la domanda che si porta dietro: quanto si può concedere alle persone che ami? Fin dove ti puoi spingere a lasciar andare? Lyle e Peg si muovono sulle uova quando si tratta di criticare le scelte di vita della loro figlia, adulta e consapevole di essere stata adottata; la amano alla follia proprio perché hanno paura di perderla, loro che non hanno potuto avere figli, e amano alla follia il piccolo Isaac, per cui il nonno stravede. Il loro non prendere una posizione più ferma è da attribuire, per me, alla paura di perdere anche Shiloh e il nipote, capitati tra le grinfie di un pastore che li indica come causa della malattia di Isaac. E quando la situazione si compromette Lyle si aggrappa all'ultimo brandello di fede cercando di salvare il meleto in cui erano soliti passeggiare da una tormenta di neve che rischia di far morire tutti gli alberi da frutto: deve aggrapparsi a quella speranza, a questa fede di tornarci un'altra volta insieme al nipote, perché costituisce l'ultimo argine fra sé e un dolore che rifiuta di sostenere.

  • User Icon

    Cristina Guglielmetti

    12/05/2020 11:23:26

    Chi ha amato Kent Haruf troverà altrettanto piacevole questo romanzo che racconta romanzandolo un episodio realmente accaduto nell'America profonda. È un libro che parla del legame tra le generazioni e di come può essere facilmente spezzato.

  • User Icon

    Carol

    11/03/2020 08:50:17

    Un romanzo che celebra le piccole cose del quotidiano, gli affetti, le relazioni, il lavoro, la natura, il paesaggio, gli amici. C'è tanta saggezza, malinconia, sofferenza, ma anche coraggio, determinazione e speranza in queste pagine. Ciononostante racconta un'America vera e contemporanea, tra l'altro ispirandosi ad un episodio realmente accaduto, una delle tante contraddizioni e assurdità di questo paese. Un autore a metà tra Haruf (ma meno soave) e Berry (ma meno bucolico). Consigliato.

  • User Icon

    DF

    16/01/2020 10:37:25

    Le descrizioni ultradettagliate rendono l'idea di cosa significhi essere anziano e guardarsi indietro: luoghi, come il cimitero, o persone, come un amico stretto, danno importanza al proprio vissuto, ma anche al futuro, così misterioso e imprevedibile.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente
  • Nickolas Butler Cover

    Ha frequentato il prestigioso Iowa Writers’ Workshop e pubblicato racconti su diverse riviste. Per Marsilio sono usciti nel 2014 il suo romanzo d’esordio, Shotgun Lovesongs, che ha conquistato pubblico e critica a livello internazionale e ottenuto l’ambito Prix Page America e il Midwest Independent Booksellers Award, nel 2017 Il cuore degli uomini, finalista in Francia al Prix Médicis e al Prix Femina, nel 2018 la raccolta di racconti Sotto il falò e nel 2020 Uomini di poca fede. Approfondisci
Note legali